Un ricettario “3D” come quello della nonna

DSC_1793 web

Nell’era del web 2.0 in cui tutto è a portata di touch, potrebbe sembrare superata l’idea di avere un quaderno delle ricette cartaceo da tenere sulle mensole della cucina… a portata di mestoli.

Io invece custodisco gelosamente il mio ricettario DIY, sui toni del verde country, a quadretti, coordinato con i vari accessori della mia sweet kitchen. È tutto rigorosamente scritto a mano (niente fotocopie incollate!) come quello che aveva mia nonna, e ormai di anni comincia ad averne diversi tanto che avrebbe bisogno di un volume 2 … sono così tante le ricette che contiene che non chiude quasi più!

DSC_1795-web

Le prime ricettine inserite…sono state quelle super-collaudate della nonna, piene di bellissimi ricordi della mia infanzia e oggetto dei miei primi esperimenti culinari!

Ancora adesso ci appunto le nuove ricette che, dopo aver preso ispirazione dal web, sperimento e personalizzo con tutte le varianti del caso.

DSC_1796-web

Un ricettario handmade poi è decorativo e fa tanto sweet la cucina!

Ecco che così ho realizzato ancora un nuovo ricettario …il primo della una nuova serie “Country dolls” che andrà ad unirsi alla linea “Sunbonnet Sue”

DSC_1798-web

Se ti piacciono le mie creazioni puoi trovarle sul mio shop su Etsy su alittleMarket.it oppure puoi richiedermene una personalizzata, proprio come vuoi tu!

Annunci

18 pensieri su “Un ricettario “3D” come quello della nonna

  1. Delizioso Giusy il tuo ricettario “stoffoso”…anche ne ho uno acquistato in Francia in stile country e lo custodiscono gelosamente con tutte le ricette di famiglia della tradizione napoletana 😉

    • Che bello! È importante custodire tutto ciò che fa parte della nostra cultura, e la cucina e le ricette della trazione hanno un ruolo importante all’interno del patrimonio culturale di un paese, di una regione e di una città

  2. Bellissimi i colori e la faccina a rilievo! Certo bisogna stare attenti a non sporcarlo, sarebbe un vero peccato, però le cose belle vanno usate se no non c’è gusto, vetro? Sono curiosa… Hai ricoperto un quaderno e ad anelli o hai utilizzato gli interni pretirilegati per il cartonaggio? Bacioni

    • Grazie Viv! Sembra delicato, ma in realtà poi anche se lo si usa non si sporca …il mio lo uso tantissimo ma è sempre lindo…le cose vanno usate,anch’io la penso così! Ho usato un quaderno ad anelli e all’interno rivestimento in stoffa. A volte usa anche i cartoncini pretagliati. …un abbraccio e buona serata 🙂

    • Le ricette della nonna hanno un valore affettivo enorme e inestimabile…poi era anche un’ottima cuoca! Buon pomeriggio e a presto! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...